Sportello del Cittadino

Keep in Touch




Joomla Extensions powered by Joobi

Accesso Riservato

Ultime notizie pensioni anticipate e precoci: Inps, stop alla penalizzazione già da agosto

Ecco le ultime novità di oggi 24/07/2016 sulle pensioni anticipate, secondo la Maestri saranno ricostituiti gli assegni del periodo 2012/14.

Si prospetta un cambiamento di rotta sulle pensioni anticipate 2016 che sicuramente troverà riscontri positivi nelle migliaia di lavoratori precoci in attesa da tempo di un segno tangibile da parte delle istituzioni. Direttamente dall'Inps - l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale - arrivano notizie molto buone per quei pensionati, usciti in anticipo dal mondo del lavoro tra il 2012 e dicembre 2014, "decurtati" dell'1-2%. Di cosa si tratta? In pratica l'Inps ha deciso di mettere mano alla penalizzazione sulle pensioni anticipate, stoppando di fatto l'odioso balzello.

20171120 - Pensioni Oggi - Riforma Pensioni, Ecco cosa cambia dopo il vertice con i sindacati

Palazzo Chigi conferma l'esenzione dall'aumento dei requisiti di pensionamento per quindici categorie di lavoratori in condizioni di maggior disagio.

 

Riprenderà domani il round di confronto tra Governo e parti sindacali per trovare un'intesa sulla revisione del meccanismo dell'innalzamento dell'età pensionabile dal 2019 e sul dossier "pensioni". Le posizioni delle parti restano distanti soprattutto per quanto riguarda il capitolo dei giovani e la tutela del lavoro di cura, due punti previsti nel verbale dello scorso anno che il Governo avrebbe intenzione di rimandare alla prossima legislatura.  

Piccoli passi avanti sono stati invece fatti sulla speranza di vita con il Governo che ha aperto all'esenzione dal prossimo adeguamento in favore di 15 categorie professionali sia per la pensione di vecchiaia che per la pensione anticipata. L'esecutivo ha poi assicurato l'impegno a creare un fondo ad hoc per prorogare l'Ape social, l'anticipo pensionistico per le categorie più deboli, e renderla strutturale. Novità ulteriori anche sul meccanismo di calcolo della speranza di vita a cui si adegua l'età di uscita dal lavoro, con un tetto di tre mesi per i futuri scatti (biennali), dal 2021 in poi e con la possibilità di una riduzione in caso di abbassamento dell'aspettativa di vita. Modifiche marginali per i sindacati, soprattutto per la Cgil, che chiedeva un'esenzione più robusta e non limitata a poche fasce di lavoratori. Stranamente non si è discusso della proroga dell'opzione donna e della nona salvaguardia, due temi che interessano molti lavoratori e che potrebbero essere però esaminati dal Parlamento durante l'iter della legge di bilancio.

....

20171120 - IL SOLE 24 ORE - Pensioni; giovani e donne, i nodi sulla strada dell'accordo

Assegno di garanzia per i giovani e maggiori tutele per le lavoratrici con figli. Sono questi i principali nodi da sciogliere sulla strada del confronto in corso tra il governo e i sindacati sulle pensioni. Certo, al vertice convocato a Palazzo Chigi per martedì i sindacati punteranno a modifiche generali del meccanismo di adeguamento automatico dell'età di pensionamento all'aumento delle aspettative di vita. Ma i due capitoli – giovani e donne - richiamati più volte sia dalla leader della Cgil Susanna Camusso sia dal segretario della Uil Carmelo Barbagallo, sono strategici e potrebbero aiutare a sbloccare l'intera trattativa

....

20171120 - LA REPUBBLICA - Pensioni, stop al rialzo per i lavori gravosi anche per le pensioni di anzianità

La proposta del governo al tavolo, rinviato a martedì, con i sindacati. Nessun aumento per chi appartiene alle categorie già preservate anche per chi va in pensione per anzianità contributiva e non per età. Il premier: "Misure doverose". Camusso: "Persa occasione, mobilitazione". Furlan: "Proposte coerenti"

Il governo mette sul piatto due nuove proposte al tavolo con i sindacati sulle pensioni: l'estensione dello stop all'aumento dei requisiti anche per le pensioni anticipate, per i lavoratori delle 15 categorie già individuate, e nuove risorse per portare a regime l'Ape social. Un nuovo incontro è stato fissato per martedì 21 novembre a Palazzo Chigi.

....

20171120 - Corriere della Sera - Pensioni, ultimo appello del Goevrno alla CGIL

Il consigliere del premier, Leonardi: salviamo quasi 20 mila lavoratori dallo scatto a 67 anni, nessuno lo ha fatto rpima.

....